logo


LAB SCT


  • Tavolo per il taglio a spacco di lastre di porcellanato, vetro, compositi sinterizzati;
  • Massima lunghezza di taglio: 3200 mm;
  • Massima larghezza di taglio: 1600 mm;
  • Spessore lastra: minimo 3 mm, massimo 12 mm;
  • Piano di lavoro dotato di tessuto protettivo per evitare il danneggiamento accidentale della lastra;
  • Dispositivo air-cushion: il cuscino d’aria a pressione costante permette di movimentare la lastra agevolmente e senza sforzo;
  • Le guide e i cuscinetti di acciaio conferiscono all’utensile incisore un’eccellente scorrevolezza;
  • Utensile incisore orientabile per eseguire tagli sia sul lato corto che sul lato lungo;
  • L’incisore ad azionamento pneumatico garantisce una forte e costante pressione di incisione;
  • Pressione di incisione regolabile visualizzata tramite manometro analogico;
  • Le quattro barre di troncatura pneumatiche (due sul lato corto e due sul lato lungo) unitamente al ponte di controspinta, garantiscono uno spacco della lastra efficace, veloce e preciso;
  • Battute di riferimento squadro 90° per posizionare la lastra prima di effettuare i tagli;
  • Impostazione micrometrica delle misure di taglio con visualizzazione su display digitale. Possibilità di azzeramento dei valori (fondamentale per i tagli in serie);
  • Struttura in acciaio e ruote per la movimentazione del banco;
  • Piedini di appoggio regolabili in altezza per livellare il piano di lavoro;
  • Area di lavoro minima consigliata: 4,1×6 m;
  • Corredo: kit chiavi, manuale, pinza troncatrice per piastrelle e lastre di spessore superiore a 6 mm (Art. 169TM01AN), 2 rotelline di incisione.

 


Download


Guarda il video


Gallery*

* Le immagini possono differire dal prodotto reale.


error: Content is protected !!