logo


LAB J45


  • Jollatrice automatica a 45° (angolo effettivo 47°) con mole a tazza frontali per la lavorazione di porcellanato, pietra naturale, vetro, compositi sinterizzati;
  • Ideale per l’esecuzione in serie di smussi a 45° (“Jolly”) e biselli e per rettifica coste;
  • Lunghezza massima lastra lavorabile: 3200 mm;
  • Larghezza minima lastra lavorabile: 30 mm;
  • Larghezza massima lastra lavorabile: 1600 mm (estendibile a 3100 mm o 2600 mm con prolunghe opzionali);
  • Spessore lastra lavorabile: minimo 3 mm; massimo 20 mm;
  • 4 mole a tazza frontali: la prima per la rettifica della costa le altre 3 per l’esecuzione del jolly o del bisello;
  • Quadro comandi con indicazione assorbimento elettrico di ogni singolo motore (4 motori in totale);
  • Tappeto per il trascinamento del materiale altamente resistente e di lunga durata;
  • Cingoli di trascinamento (regolabili in funzione dello spessore della piastrella) realizzati in gomma antimacchia a garanzia di una presa sicura della lastra;
  • Supporto verticale posteriore con rulliere di scorrimento per la massima stabilità della lastra; estendibile con accessori dedicati (disponibili a richiesta);
  • Velocità di avanzamento della piastrella/lastra regolabile elettronicamente (0,3 ÷ 6 mt/min);
  • Regolazione micrometrica delle mole tramite manopole;
  • Raffreddamento mole con ricircolo acqua tramite vasca di filtraggio e decantazione (capacità: 280 litri);
  • Carpenteria metallica verniciata, tutte le parti a contatto con acqua in acciaio inox;
  • Piedi di appoggio regolabili per livellamento della macchina;
  • Area di lavoro minima consigliata: 3,2 x 10,1 m;
  • Corredo: set (4) mole diamantate, kit chiavi, manuale.

 


Download


Guarda il video


Gallery*

* Le immagini possono differire dal prodotto reale.


error: Content is protected !!